Top 5 dei migliori aspirabriciole – Guida all’acquisto

Buongiorno a tutte le mie lettrici ed i miei lettori e benvenuti su questo blog, completamente dedicato al vastissimo mondo dell’aspirabriciole. In questa pagina principale vi voglio parlare più approfonditamente di questo elettrodomestico e fornirvi una comoda guida per l’acquisto. Prima di cominciare ad affrontare la mia guida, vi voglio proporre la mia personale TOP5 dei migliori aspirabriciole attualmente disponibili sul mercato. Questa classifica è stata stillata personalmente da me ed ho preso in considerazione diversi fattori, allo scopo di essere completamente oggettiva: il design & la struttura, la capacità di aspirazione, la praticità d’uso, l’alimentazione ed il rapporto qualità-prezzo.

Siete pronti? Allora direi che possiamo cominciare con la mia TOP5 dei migliori aspirabriciole!!

TOP5 dei migliori aspirabriciole

Nome
BLACK+DECKER DVJ325J-QW Aspiratore...
BLACK+DECKER Aspiratore...
Holife Aspirabriciole,【2019...
BLACK+DECKER NVB115W Aspiratore...
Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic...
BLACK+DECKER DVJ325J-QW Aspiratore...
BLACK+DECKER Aspiratore...
Holife Aspirabriciole,【2019...
BLACK+DECKER NVB115W Aspiratore...
Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic...
Capacità
500 ml
370 ml
500 ML
370 ml
375 ml
Autonomia
16 Minuti
8 Minuti
20-23 mins
8 Minuti
16 Minuti
Potenza massima
27 watt
7.5 watt
40 W
7 watt
7.2 watt
Rumorosità
80 dB
70 dB
73 dB
70 dB
80 dB
Tipo di fonte di alimentazione
Batteria Litio 2.5 Ah
Batteria al Litio 5.4 Wh
batteria agli ioni di litio da 2200mAh 14.8V
Batteria al Litio 3.6 V - 1.5 Ah
Batteria al Litio 7.2 volt
Peso
1,09 Kg
608 g
836 g
558 g
1,65 Kg
Punteggio
Recensioni clienti
-
-
-
-
-
Spedizione 24 ore
Prezzo
da 59,95 €
da 36,50 €
57,49 €
da 31,36 €
49,00 €
Nome
BLACK+DECKER DVJ325J-QW Aspiratore...
BLACK+DECKER DVJ325J-QW Aspiratore...
Capacità
500 ml
Autonomia
16 Minuti
Potenza massima
27 watt
Rumorosità
80 dB
Tipo di fonte di alimentazione
Batteria Litio 2.5 Ah
Peso
1,09 Kg
Punteggio
Recensioni clienti
-
Spedizione 24 ore
Prezzo
da 59,95 €
Nome
BLACK+DECKER Aspiratore...
BLACK+DECKER Aspiratore...
Capacità
370 ml
Autonomia
8 Minuti
Potenza massima
7.5 watt
Rumorosità
70 dB
Tipo di fonte di alimentazione
Batteria al Litio 5.4 Wh
Peso
608 g
Punteggio
Recensioni clienti
-
Spedizione 24 ore
Prezzo
da 36,50 €
Nome
Holife Aspirabriciole,【2019...
Holife Aspirabriciole,【2019...
Capacità
500 ML
Autonomia
20-23 mins
Potenza massima
40 W
Rumorosità
73 dB
Tipo di fonte di alimentazione
batteria agli ioni di litio da 2200mAh 14.8V
Peso
836 g
Punteggio
Recensioni clienti
-
Spedizione 24 ore
Prezzo
57,49 €
Nome
BLACK+DECKER NVB115W Aspiratore...
BLACK+DECKER NVB115W Aspiratore...
Capacità
370 ml
Autonomia
8 Minuti
Potenza massima
7 watt
Rumorosità
70 dB
Tipo di fonte di alimentazione
Batteria al Litio 3.6 V - 1.5 Ah
Peso
558 g
Punteggio
Recensioni clienti
-
Spedizione 24 ore
Prezzo
da 31,36 €
Nome
Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic...
Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic...
Capacità
375 ml
Autonomia
16 Minuti
Potenza massima
7.2 watt
Rumorosità
80 dB
Tipo di fonte di alimentazione
Batteria al Litio 7.2 volt
Peso
1,65 Kg
Punteggio
Recensioni clienti
-
Spedizione 24 ore
Prezzo
49,00 €
Primo posto: Medaglia d'oro all'aspirabriciole BLACK+DECKER DVJ325J-QW

Questo aspirabriciole si conquista facilmente il primo posto della mia classifica in quanto è un modello di ultima generazione che può vantare un ottimo rapporto qualità-prezzo. Francamente è davvero difficile trovare qualcosa di meglio ad un prezzo relativamente economico!

Il design e la struttura: l’aspetto è piuttosto classico, mentre dimensioni e peso sono leggermente superiori alla media. Tuttavia la struttura di questo modello è ergonomica e consente senza problemi una buona presa.

La capacità di aspirazione: la potenza è di 27 Watt ed il voltaggio superiore ai 10. Non è facile trovare un prodotto così potente, soprattutto per un aspirabriciole!

La praticità d’uso: la tecnologia ciclonica rende l’aspirabriciole BLACK+DECKER DVJ325J-QW davvero facile da utilizzare. Il contenitore vanta una buona capacità, ben 610 millilitri.

L’alimentazione: autonomia leggermente superiore alla media. I tempi di ricarica sono relativamente lunghi ma comunque più rapidi di altri aspirabriciole.

Il rapporto qualità – prezzo: assolutamente interessante, si tratta di un acquisto da considerare senza esitazioni!

E se dovessimo tradurre queste caratteristiche in voti?? Quale sarebbe la performance dell’aspirabriciole BLACK+DECKER DVJ325J-QW? Scopriamolo assieme!!!

  • Il design e la struttura: 7/10
  • La capacità di aspirazione: 8,5/10
  • La praticità d’uso: 8,5/10
  • L’alimentazione: 8/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 9/10

La media totale: 8,2/10

Volete saperne di più sull’aspirabriciole BLACK+DECKER DVJ325J-QW? Allora date un’occhiata all’apposito link!

Offerta
BLACK+DECKER DVJ325J-QW Aspiratore...
  • Potenza elettrica: 10.8 V, rumorosità: 80 dB
  • Autonomia: 10-16 min
  • Tempo di ricarica: 6 h
  • Contenitore smontabile
  • Contiene cavo di ricarica, ugello a fessura integrato ed...

Secondo posto (pari-merito): Medaglia d'argento all'aspirabriciole BLACK+DECKER WDB115WA-QW

Il secondo posto della mia classifica viene conquistato dall’aspirabriciole BLACK+DECKER WDB115WA-QW, un modello piuttosto semplice ma perfetto per permettere una pulizia quotidiana della casa. 

aspirabriciole BLACK+DECKER WDB115WA-QWIl design e la struttura: l’aspetto dell’aspirabriciole BLACK+DECKER WDB115WA-QW è piuttosto classico, dimensioni e peso nella media. Buona la presa garantita dall’aspirabriciole.

La capacità di aspirazione: La potenza è di 5,4 Watt, non è facile trovare un simile dato su aspirabriciole così economici. Invece il voltaggio è nella media degli altri modelli, 3,6 Volt.

La praticità d’uso dell’aspirabriciole: la tecnologia ciclonica rende l’uso dell’aspirabriciole molto comodo. Inoltre vi sono diversi accessori disponibili al momento dell’acquisto (bocchetta a lancia, spazzolina, aspiratore per liquidi).

L’alimentazione: L’autonomia è di otto minuti, il tempo di ricarica è di dieci ore. Sono valori importanti, ma nella media degli aspirabriciole appartenenti a questa fascia di prezzo.

Il rapporto qualità – prezzo: buono, il prezzo è perfetto per tutte le tasche!

Ed ora, possiamo finalmente pensare ai voti da attribuire all’aspirabriciole BLACK+DECKER WDB115WA-QW!!

  • Il design e la struttura: 8/10
  • La capacità di aspirazione: 7,5/10
  • La praticità d’uso: 8/10
  • L’alimentazione: 7/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 9/10

La media totale: 7,9/10

Volete saperne di più sull’aspirabriciole BLACK+DECKER WDB115WA-QW? Allora date un’occhiata all’articolo integrale.

Offerta
BLACK+DECKER Aspiratore...
  • Potenza elettrica: 3.6 V
  • Doppio sistema di filtraggio e facile svuotamento con un click
  • Supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio
  • Design con impugnatura ergonomica
  • Accessori: accessorio per liquidi, bocchetta a lancia e...

Secondo posto (pari-merito): Medaglia d'argento all'aspirabriciole Holife

L’aspirabriciole Holife guadagna meritatamente il secondo posto a pari-merito della mia personale TOP5. Questo modello può vantare una potenza davvero straordinaria e diverse caratteristiche interessanti come – ad esempio – la capacità di aspirare i liquidi.

aspirabricioleIl design e la struttura: l’aspetto di questo modello è sicuramente diverso rispetto a quello di altri aspirabriciole, più moderno. Le dimensioni ed il peso sono leggermente superiori alla media, ma la presa risulta ergonomica.

La capacità di aspirazione: sicuramente la capacità di questo aspirabriciole è nettamente superiore alla media (90 Watt), perfetta per consentire a questo elettrodomestico per effettuare pulizie approfondite.

La praticità d’uso: l’aspirabriciole Holife utilizza la tecnologia ciclonica ed il contenitore può vantare una buona capienza. Inoltre questo prodotto può anche aspirare i liquidi, sebbene vi sconsiglio di abusare di questa funzionalità.

L’alimentazione: questo fattore è uno dei grandi punti di forza del modello, trenta minuti di autonomia e tempo di ricarica di solamente cinque ore.

Il rapporto qualità – prezzo: rispetto ad altri modelli, l’aspirabriciole Holife è un po’ più caro, ma le performance garantite sono sicuramente superiori!

Ed ora – ormai dovreste saperlo – è arrivato il momento che preferisco, quello dei voti!!

  •  Il design e la struttura: 7,5/10
  • La capacità di aspirazione: 8/10
  • La praticità d’uso: 8/10
  • L’alimentazione: 8/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 8/10

La media totale: 7,9/10

Volete saperne di più? Allora vi consiglio di leggere integralmente l’articolo dedicato all’aspirabriciole Holife.

Offerta
Holife Aspirabriciole,【2019...
  • 【6000PA Potente Aspirazione Ciclonica - Pulisci a Fondo la Tua...
  • 【Filtrazione a Doppio Strato - Nessun Inquinamento...
  • 【Tecnologia di Ricarica Rapida - Alta Efficienza di Lavoro】...
  • 【Accessori Preofessionali - La Spazzatura Non Ha Nessun Posto...
  • 【Palmare e Cordless - Veramente Libertà Wireless】...

Terzo posto - Medaglia di bronzo all'aspirabriciole Black+Decker NVB115W-QW

Questo modello non può vantare prestazioni particolarmente efficienti, ma si rivela un alleato comodissimo per coloro che hanno animali domestici in casa e che vogliono effettuare una pulizia giornaliera per una casa sempre al TOP. Inoltre l’aspirabriciole BLACK+DECKER NVB115W-WQ è alla portata di tutte le tasche, senza esclusione!

aspirabricioleIl design e la struttura: Il look di questo aspirabriciole è un po’ diverso dal solito, grazie al colore un po’ più vivace. Le dimensioni sono nella media degli altri prodotti, mentre il peso è piuttosto leggero. La presa garantita dalla struttura è ergonomica e salda.

La capacità di aspirazione: la potenza di questo modello è di sette Watt, più che sufficiente per effettuare le pulizie quotidiane della vostra casa. Il voltaggio – invece – è di solamente tre Volt.

La praticità d’uso: la tecnologia ciclonica rende questo elettrodomestico piuttosto comodo, sebbene il contenitore non sia particolarmente capiente (370 centilitri).

L’alimentazione: l’autonomia è di dieci minuti, una nota di merito va attribuita alla funzione eco-mode.

Il rapporto qualità – prezzo: il prezzo non è elevato, soprattutto ora che si può trovare scontato su Amazon. Acquisto consigliabile, soprattutto per coloro che non hanno particolari esigenze. 

Ecco i voti che ho pensato di attribuire a questo aspirabriciole!!

  • Il design e la struttura: 8/10
  • La capacità di aspirazione: 7,5/10
  • La praticità d’uso: 7,5/10
  • L’alimentazione: 7,5/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 8/10

La media totale: 7,7/10

Volete approfondire la vostra conoscenza a proposito di questo modello? Eccovi l’apposito link: aspirabriciole Black+Decker NVB115W-QW.

Offerta
BLACK+DECKER NVB115W Aspiratore...
  • Potenza elettrica: 3.6 V
  • Doppio sistema di filtraggio e facile svuotamento con un click
  • Supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio
  • Design con impugnatura ergonomica
  • Autonomia 7.5 min

Quarto posto - Medaglia di legno all'aspirabriciole Rowenta AC4769 Extenso

L’ultimo posto della mia TOP5 viene meritatamente conquistato dall’aspirabriciole Rowenta AC4769 Extenso. Questo modello è piuttosto maneggevole e vi permetterà di rimuovere eventuali residui di cibo o di togliere i peli dei vostri animali domestici da divani e poltrone. Sicuramente non è il più performante degli aspirabriciole, ma è un alleato più che valido per le pulizie quotidiane.

aspirabriciole Rowenta AC4769 Extenso

Il design e la struttura: l’aspetto di questo modello è piuttosto minimal, senza particolari pretese. Le dimensioni di questo aspirabriciole sono leggermente inferiori alla media, mentre il peso è relativamente importante. Tuttavia la struttura è ben pensata e i materiali di fabbricazione sono di buona qualità.

La capacità di aspirazione: la potenza massima dell’aspirabriciole è di cinque Watt, mentre il voltaggio raggiunge i sette Volt. Globalmente si tratta di valori abbastanza buoni, ovviamente per le pulizie quotidiane.

La praticità d’uso: la capacità del serbatoio è relativamente buona. Utili i comodi accessori compresi al momento dell’acquisto: beccuccio telescopico ed accessorio a spazzola.

L’alimentazioneIn primo luogo dovete sapere che l’autonomia di questo elettrodomestico è leggermente superiore rispetto alla media degli aspirabriciole attualmente disponibili in commercio. Comoda la spia LED per segnalare la carica.

Il rapporto qualità – prezzo: piuttosto buono, sebbene sia leggermente più costoso rispetto ad altri prodotti.

Ladies and gentlemen, è arrivato il momento dei giudizi finali!

  • Il design e la struttura: 7,5/10
  • La capacità di aspirazione: 8/10
  • La praticità d’uso: 7,5/10
  • L’alimentazione: 8/10
  • Il rapporto qualità – prezzo: 7/10

La media totale: 7,6/10

Volete saperne di più? Allora eccovi il link per leggere l’articolo completo sull’aspirabriciole Rowenta AC4769 Extenso.

Offerta
Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic...
  • Voltaggio: 7.2 V
  • Tecnologia: ciclonica
  • Capacità contenitore polvere: 375 ml
  • Filtraggio: filtro permanente
  • Posizione velocità: 1

Leggi le mie recensioni

Purtroppo la mia TOP5 dei migliori aspirabriciole attualmente disponibili in commercio si conclude qui ma vi consiglio di continuare a leggere questa pagina, soprattutto se volete diventare dei veri e propri esperti riguardo questo particolare tipo di elettrodomestici.

I migliori Aspirabriciole

La tecnologia ciclonica

tecnologia ciclonica

Ormai quasi tutti gli aspirabriciole utilizzano la tecnologia ciclonica e – detto sinceramente – vi consiglio di prendere un modello in grado di supportare questa funzionalità. Ma di che cosa si tratta??

Ovviamente – immagino che l’abbiate capito da soli – il termine ciclonico si riferisce al movimento tipico dei cicloni. Quest’ultimo viene riprodotto in miniatura all’interno degli aspirabriciole in grado di supportare questa particolare tecnologia. L’idea è nata dal marchio Bosch e ha subito conquistato (direi che possiamo anche dire monopolizzato) il mercato!

Effettivamente dovete sapere che questa tecnologia è davvero straordinaria in quanto consente all’aria aspirata dall’aspirabriciole di essere convogliata all’interno dell’apparecchio e di raggiungere un apposito contenitore. All’interno di quest’ultimo si trova un’elica capace di riprodurre il movimento di un vero e proprio tornado e di separare l’aria dalle particelle di polvere, grazie ai principi della forza centrifuga generata dal vortice. La combinazione tra la tecnologia ciclonica e la forza consente alla polvere di depositarsi all’interno dell’apposito contenitore, mentre lascia semplicemente fuoriuscire l’aria.

Aspirabriciole mono-ciclonici VS aspirabriciole multi-ciclonici

Attualmente il mercato offre diversi tipi di aspirabriciole che utilizzano la tecnologia ciclonica: i mono-ciclonici ed i multi-cicloni. Vediamo assieme le differenze fra i due prodotti attualmente disponibili.

In primo luogo dovete sapere che l’aspirabriciole mono-ciclonico è dotato di un solo filtro a ciclone all’interno del quale si sviluppa un unico ciclone in miniatura. Come potete immaginare, questa opzione è meno performante rispetto alla seconda e quindi vi permetterà di catturare il 75% della polvere, delle briciole e dei peli di eventuali animali domestici.
La tecnologia multi-ciclonica – invece – è in grado di utilizzare più coni interni e di conseguenza può generare più mini–vicloni allo stesso tempo. Ovviamente questa tecnologia vi permetterà di godere di una potenza di aspirazione maggiore e di raccogliere più del 92% della polvere presente a terra (compresi gli acari ed i batteri).

I vantaggi della tecnologia ciclonica

Ovviamente gli aspirabriciole che sfruttano la tecnologia ciclonica sono un po’ più costosi rispetto a quelli che utilizzano i sacchetti. Quindi è lecito domandarsi i vantaggi di questa tecnologia, soprattutto per i consumatori. Ebbene vi posso dire che l’acquisto di un aspirabriciole ciclonico è davvero conveniente, per svariati motivi!

Innanzitutto dovete sapere che gli aspirabriciole che impiegano la tecnologia ciclonica non hanno bisogno dei classici sacchetti in quanto raccolgono lo sporco all’interno dell’apposito contenitore. Di conseguenza non sarete più obbligati a sostituire nessun sacco polveroso, ma vi basterà rimuovere il contenitore utilizzando l’apposito meccanismo presente all’interno della struttura principale, gettarne il contenuto nella spazzatura e lavarlo sotto acqua corrente. Di conseguenza – anche se gli aspirabriciole ciclonici costano un poco di più rispetto a quelli tradizionali – non comportano spese di manutenzione e impattano molto meno sull’ambiente. Rappresentano quindi un investimento estremamente interessante per il portafoglio dei consumatori e per rispettare il nostro pianeta.

Inoltre vi posso dire che la potenza di aspirazione è molto più forte rispetto a quella di un prodotto tradizionale e vi permetterà di fare le pulizie più facilmente, più in profondità e più velocemente. Questa tecnologia è davvero un toccasana per il portafoglio e per il pianeta, davvero un’ottima invenzione!

Come scegliere un buon aspirabriciole?

Prima di acquistare un buon prodotto, dovrete prendere in considerazione diversi fattori. I più importanti – a mio giudizio – sono: la capacità di aspirazione, la praticità d’uso, l’alimentazione ed il design. Vediamo assieme le caratteristiche principali di ogni aspetto!!

La capacità di aspirazione

aspirabriciole

Una buona aspirazione dipende dalla potenza dell’aspirabriciole, dalla presenza dei filtri e dalla tecnologia utilizzata da questo elettrodomestico. Tendenzialmente dovete sapere che i modelli di fascia bassa hanno una potenza massima di cinque Watt. Quest’ultima non è particolarmente performante, ma vi permetterà di effettuare le pulizie quotidiane senza troppi problemi. Invece gli aspirabriciole di media gamma posso vantare una potenza che va da un minimo di sei Watt ad un massimo di quindici. Questi prodotti sono più performanti e vi permetteranno un utilizzo più veloce e potente, senza poter andare in profondità. Invece i modelli di fascia alta possono vantare una potenza superiore di quindi Watt, ideale per coloro che vogliono una casa sempre impeccabile!

Il sistema di filtraggio di un buon aspirabriciole è estremamente importante non solo per proteggere il motore dalle infiltrazioni di particelle, ma anche per purificare l’aria reimmessa nell’ambiente. La presenza di filtri può essere un vero e proprio toccasana, soprattutto per coloro che soffrono di allergie. Generalmente dovete sapere che i migliori modelli di aspirabriciole utilizzano due filtri. Il primo servirà per trattenere lo sporco all’interno dell’apposito contenitore, mentre il secondo filtra le polveri e le particelle più sottili.

Ovviamente vi sono filtri di qualità più o meno buona e – di conseguenza – più o meno efficaci nel trattenere le polveri sottili. I migliori filtri in assoluto sono quelli HEPA, indicati con la sigla H13 o H14. Quest’ultimi sono costituiti da una fibra di vetro in grado di trattenere fino al 99,99% delle microparticelle e delle polveri sottili. Invece i filtri meno performanti sono quelli EPA, indicati con la sigla E12, E11, E10… Quest’ultimi sono capaci di assorbire fino all’85% delle microparticelle e delle polveri sottili. Se avete la sfortuna di soffrire di allergie, allora vi consiglio di preferire gli aspirabriciole con filtri HEPA.

Infine vi posso dire che – come avete avuto modo di leggere precedentemente – la tecnologia ciclonica è particolarmente consigliabile rispetto al classico sacchetto.

La praticità d’uso

Vi sono diversi fattori che determinano la praticità d’uso di un buon aspirabriciole, scopriamo quali sono i principali:

  • Il peso e le dimensioni: ovviamente un aspirabriciole leggero e dalle dimensioni poco ingombranti è particolarmente indicato per gli utilizzatori. Quasi tutti i prodotti non sono molto scomodi, ma a parità di potenza vi consiglio di preferire il modello più comodo sia dal punto di vista ergonomico che pratico.
  • Un contenitore semi-trasparente: questa caratteristica può vantare il vantaggio di lasciare intravedere quello che viene aspirato dal vostro aspirabriciole. Di conseguenza vi sarà possibile sorvegliare il livello di riempimento del serbatoio, in modo da sapere sempre quando quest’ultimo deve essere svuotato. Inoltre vi consiglio di cercare un contenitore abbastanza capiente.
  • La presenza di un indicatore LED è una funzione fin troppo sottovalutata, sebbene sia davvero importante per maneggiare al meglio l’aspirabriciole. La presenza di questa funzionalità vi permetterà di sapere quando la batteria si sta scaricando e di visionare la carica.

L’alimentazione

In primo luogo dovete sapere che l’autonomia di questi prodotti può variare moltissimo da modello a modello. Ovviamente questo fattore dipende strettamente dalla potenza del vostro elettrodomestico e dal tipo di batteria montata all’interno. In ogni caso l’autonomia non è mai particolarmente lunga: un buon modello può vantare una carica di circa 15- 20 minuti. Moltissimi modelli – soprattutto quelli più convenienti – raggiungono a stento i dieci.

Anche i tempi di carica sono piuttosto lunghi. Pensate che un buon modello ha bisogno di circa sei ore per raggiungere una carica completa. Invece i modelli meno performanti possono richiedere addirittura 12-15 ore. Vi consiglio di fare attenzione a questo fattore e di ricordarvi di ricaricare sempre il vostro prodotto.

Il design

Un buon aspirabriciole deve pesare circa un chilogrammo e non superare i quaranta centimetri di lunghezza. In questo modo sarà facile utilizzare l’elettrodomestico e riporlo quando non viene utilizzato. Inoltre vi consiglio di prestare particolarmente attenzione all’impugnatura. Quest’ultima deve essere confortevole e permettervi di raggiungere il pulsante di accensione con il pollice della mano con cui impugnate il vostro aspirabriciole. Inoltre è consigliabile acquistare un modello con un rivestimento anti-scivolo, soprattutto se avete intenzione di usare frequentemente questo elettrodomestico.

Direi – mie care lettrici e miei cari lettori – di avervi detto tutto il possibile riguardo al mondo degli aspirabriciole. Vorrei ringraziarvi per avere letto questa pagina fino in fondo e vi consiglio di dare un’occhiata a tutti gli articoli presenti all’interno del blog!

Spero che abbiate imparato qualcosa e di essere riuscita ad interessarvi, almeno un po’. A presto per altre recensioni e articoli dedicati a questo particolare elettrodomestico!!